Capri 2015 Startup Competition

L’idea di organizzare delle gare tra startup sta diventando sempre più di moda in giro per il mondo, e l’Italia non fa eccezione in questo, con un numero sempre più ampio di possibilità ed offerte teoriche tra eventi, incontri, hackaton e pitch dedicati al mondo del digitale a 360°.

Il lavoro che stiamo cercando di fare è quello di raccontarvi e segnalarvi quelli che ci sembrano essere le migliori e più serie competizioni in questo senso, proprio per evitare a tanti ragazzi di rischiare di regalare del tempo utile per altro ai classici fuffari di turno di cui il nostro Paese è da tradizione ben ricco.

Le eccezioni, si sa, confermano le regole, e in questo senso presentiamo oggi Startup Pitch Competition Capri 2015, gara/evento creato dai Giovani Imprenditori del Sud appartenenti a Confindustria che sono tra le altre cose anche gli organizzatori da ormai 30 anni del Convegno di Capri dei Giovani Imprenditori di Confindustria (presente anche su Facebook) a cui ho partecipato spesso in molte vesti e a cui la gara/evento si lega a doppio filo.

Si tratta di una iniziativa promossa dai GI per dare un’opportunità alle nuove idee imprenditoriali di poter crescere e divenire impresa, che si candida ad essere una competizione tra business idea che saranno presentate ai partner dell’iniziativa, a investitori professionali e alla platea di imprenditori che saranno presenti a Capri in occasione proprio del XXX convegno di Capri dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

La competizione inizierà Sabato 17 Ottobre alle 15.00 e avrà in giuria esperti del mondo delle imprese e della galassia delle startup come il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Marco Gay, Amedeo Giurazza di Vertis SGREmil Albirascid di Startup Business, Anna Amati di Meta Group, Gennaro Tesone di Digital MagicsGiorgio Guidi di The HiveAntonio Prigiobbo di NaStartup e Alvise Biffi di Italia Startup.

Sarà aperta alle persone fisiche, le startup e le aziende già partite e ad eventuali team costruiti ad hoc per partecipare al progetto, che dovrà rientrare in uno dei seguenti settori:

  • Digital;
  • Food;
  • Tourism.

Qui il regolamento per partecipare, e qui il form dove registrarsi alla tenzone, non scordando di mandare anche una email su questo a segreteria@gisud.it

Potrete trovare maggiori informazioni e potrete seguire l’evolvere della competizione su Facebook e Twitter.

Allora, ragazzi … Che Vinca il Migliore, vi aspettiamo a braccia aperte nei GI!

 

Articoli correlati:

« »