Era il 1964 e il mondo conosceva i personal computer solo come degli elaboratori grandi e dai costi fuori portata per la stragrande maggior parte di aziende e famiglie.

Tutto questo cambiò però grazie

alla Olivetti ed alla Programma 101, il primo elaboratore a diffusione di massa che stupì tutto il mondo, in primis gli USA.

Ma perchè parlarne?

Poco fa si è svolto alla Residenza di Ripetta in Roma il convegno intitolato: “Il Modello Olivetti: passato o futuro“, con la produzione di un video dedicato proprio alla geniale macchina creata dall’azienda di Ivrea – ora controllata da Telecom Italia – e alla storia della sua creazione e diffusione.

Del video sono protagonisti anche i membri del gruppo di ricerca che allora inventò la Programma 101, i quali hanno deciso di affrontare una nuova sfida nella loro vita: provare a far dialogare la loro creazione con il mondo di internet.

Ce la faranno o meno?

Auguriamogli tutti un grande in bocca al lupo, se lo meritano, perchè se oggi possiamo scrivere parole come queste, è anche e molto merito loro.

 

 

 

 

 

 

 

 

« »