Molto si scrive per cercare di spiegare cosa sia esattamente Pinterest, sottolineare il livello di diffusione ormai raggiunto da questo a dir poco emozionante social media o evidenziarne al contrario i limiti (nel caso date un’occhiata qui).

Poco si parla invece della Pinterest Etiquette e dell’utilizzo che di questa hanno molti utenti del mezzo.

Il sito internet infatti è molto chiaro nello scoraggiare l’utilizzo dello strumento in modalità di auto-promozione, queste le esatte parole degli autori tradotte:

Evitate di AutoPromuovervi | Pinterest è stato creato per curare e condividere le cose che amate. Se ci sono delle foto o dei progetti che avete particolarmente a cuore, fate con loro un pin! Comunque, cercate di non usare Pinterest in maniera principale come strumento di autopromozione”

Cosa vuol dire questo all’atto pratico? Si cerca di far capire neppur troppo tra le righe che non bisogna auto-promuoversi sul web? La cosa migliore è imparare a leggere tra le righe del testo, aiutandosi con degli esempi pratici:

- Se la vostra attività su Pinterest consiste nel postare di continuo prodotti che vendete, articoli che scrivete su blog, forum, siti personali e portali, oppure bellissime fotografie che rappresentano però la vostra principale attività lavorativa, allora state usando il mezzo nella maniera sbagliata;

- Se, invece, la vostra attività su Pinterest è quella di postare tutto ciò che vi piace, fare pin su cose di molti amici, caricare immagini dal vostro pc e metterle a disposizione della Rete, e oltre a questo anche postare cose che sono inerenti la il vostro lavoro, allora avete capito in pieno l’uso che gli autori chiedono di fare del mezzo.

Nel vostro caso, rispettate davvero la Pinterest Etiquette oppure no?

Articoli correlati:

« »