Category: Internet Dipendenza


Donna e robot nel lettoCredo che a più di qualcuno di noi sia capitato di vedere in televisione Blade Runner dove Rick Deckard decideva di scappare via con la replicante Rachel, oppure di essere rimasto scottato dall`amore che in Ex Machina porta Caleb a far fuggire Ava, una macchina pensante, dal posto dove il suo creatore Nathan la fa stare.

Quello che anni fa o anche recentemente eravamo abituati a vedere solo dietro la macchina da presa potrebbe presto diventare qualcosa di reale, come il rapporto View full article »

Digital Yuppies - LogoA me erano mancati. Punto.
E se mi chiedete chi, vuol dire che al momento non li conoscete, e questo è davvero molto grave!

Digital Yuppies è il format di evento creato da Giorgio Gioacchini con il supporto dalla seconda puntata di Tommaso Politano, utile per giovani professionisti e imprenditori del digitale aperto per sviluppatori, designer, hacker, startupper, social media manager e creativi di ogni genere.

Dopo le edizioni piene di successo presso View full article »

Luca e di Expera Game Studio

Saper vincere ai giochi di qualsiasi tipo e natura è da sempre un segnale importante di intelligenza tra gli esseri umani. Questo vale ancora di più se queste vittorie si presentano proprio in giochi che sono sviluppati in funzione dell’intelligenza delle singole persone che li utilizzano.

E’ questo in parte il caso di Expera Game Studio, marchio creato e gestito da Luca Porrino ed Eli Daddio, due esperti proprio del mondo del gioco legato agli strumenti informatici, ai quali con pazienza si inizia a guardare sempre più con il passare del tempo come a due personaggi non più di nicchia.

A questo proposito, ecco qui View full article »

Si chiama Martina Dell’Ombra, ed è una simpatica e gioviale ragazza, sentendola parlare ad orecchio, della periferia di Roma Sud.

Martina si definisce “una ragazza normale con un grande sogno politico“. Per portarlo avanti, chiede ai suoi potenziali fan di sostenerla e di seguirla in ciò che dice.

E’ presente su Facebook, su Twitter, su Google+ e i suoi video sono raccordati su un canale YouTube dove la Dell’Ombra si fa conoscere meglio.

Del resto, su Facebook  c’è chi non la sopporta, e ha fatto una community per dirlo a tutti a voce alta.

Vidi uno dei suoi discorsi la prima volta diversi mesi fa e rimasi stupito, chiedendomi come una ragazza normale, come lei appunto si definiva, potesse fare dei video del genere.

Da allora non ho più pensato a lei, prima di leggere un interessantissimo post riguardo al tema su Facebook del mio amico Marco Camisani Calzolari che, come si suol dire, quando si parla di comunicazione è sempre sul pezzo.

View full article »

Nativi digitali, giovani e social

Quali sono i comportamenti dei giovani di oggi relativamente all’uso delle nuove tecnologie e dei nuovi media?

Non posso credere che nessuno di voi si sia mai fatto questa domanda, domanda che ad esempio mi sono posto sovente ipotizzando diverse risposte, nessuna logicamente suffragata da dati certi.

A supporto di questi pensieri ci viene un’interessantissimo studio sui modi di fare dei giovani presente nella relazione annuale del Garante per l’Infanza e l’Adolescenza. I dati riguardo i nostri famosi nativi digitali sono abbastanza chiari nel mostrare come ormai quella che era una barriera oggettiva, cioè l’accesso ad internet, è stata superata da moltissimi di loro: il 68,3% dei giovani tra i 6 e i 17 anni ha infatti usato internet, in un rapporto che è tanto maggiore quanto cresce l’età anagrafica degli stessi. Questo si manifesta fortemente tra gli adolescenti, dei quali il 90,4% ha navigato in Rete tra i 14 e i 17 anni.
View full article »

Marco Camisani Calzolari in Pronto Soccorso Digitale per le aziende

 

Lo abbiamo già incontrato insieme 1 anno e mezzo fa e ci ha già stupito allora per i suoi modi educati e decisamente lontani da quelli che sono gli usuali stili italiani.

Ma di chi stiamo parlando?

Marco Camisani Calzolari è davvero un imprenditore unico nel suo genere, e proprio seguendo questa sua tendenza particolare e speciale ecco venire alla luce View full article »

Non so quanti di voi abbiano mai provato a giocare a scacchi in vita loro, ma io sono sempre stato fin da piccolo un grande appassionato di questo complesso ed estremamente tecnico gioco, fatto di complicate strategie e tattiche al limite dell’irreale.

Qualche giorno fa una mia cara amica mi ha introdotto ad una vera e propria novità per me: il gioco degli scacchi online. Esplorando la rete, infatti, ci sono molti luoghi dove può essere praticato uno dei giochi più amati del mondo: per me il luogo preferito dove praticare l’arte degli scacchi è diventato LiChess, un’area di gioco online che vanta migliaia di giocatori che si sfidano a singolar tenzone per decretare chi tra loro è un vero maestro nel muovere le pedine.

L’area è molto ben costruita e graficamente gradevole, e gli avversari sono di tutti i livelli. View full article »

E’ passato solo 1 anno da quando anche in Italia è stato legalizzato il gioco online: è stata davvero la rivoluzione che tutti si aspettavano che fosse, oppure è stato solo un grande fuoco di paglia? E soprattutto, quali sono stati i marchi più interessanti e innovativi nel suddetto panorama?

Da lunedì 18 luglio 2011 l’universo del gambling online non è decisamente più lo stesso: da quel giorno in poi il settore, in quel momento in leggera crisi, è stato legalizzato dal Governo, e View full article »

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi