Il Gaming Online è un settore in costante divenire, e nel mondo di InnovAction Lab non potevano mancare delle startup che incentrassero la loro attività proprio in questo mondo.

Una di queste è Gamepix: fondata a Roma dall’ingegnere Edouard e gli economisti Justine e Valerio e ingranditasi grazie all’ingresso di Giulia, questa startup ha bruciato le tappe destando l’interesse di investitori e della massa di appassionati di videogiochi che ogni giorno si sfidano sul web.

Anche per loro abbiamo riservato delle domande specifiche:

 

Che cos’è GamePix?

GamePix è una startup nata per rivoluzionare il gaming online grazie ad una piattaforma social che consente ai giocatori di sfidarsi su migliaia di giochi gratuiti.Attraverso un avatar personalizzabile ispirato al mondo dei fumetti, GamePix punta a dare a tutti i suoi utenti la possibilità di potenziare al massimo il proprio personaggio, proiettandolo alla conquista del pianeta in pochissimi click.
GamePix, infatti, è ambientato sulle mappe del pianeta divise in milioni di pixel, tutti corrispondenti a luoghi che i giocatori possono conquistare, controllando territori reali. Questo controllo nei prossimi mesi sarà allargato anche alle aziende: queste ultime potranno utilizzare i nostri pixel come strumento di marketing geo-localizzato, permettendo agli utenti di sfidare il brand ed offrendo loro coupon o semplicemente tenendoli aggiornati sulle promozioni in corso.

 

Ma chi vi fornisce i giochi che ospitate sulla piattaforma?

Pensata come piattaforma libera e gratuita, GamePix punta nel lungo periodo a fornire visibilità a tutti gli sviluppatori di videogiochi che vogliano essere protagonisti del gaming online. Proponendo online le creazioni degli sviluppatori direttamente ai giocatori, il nostro portale, oltre che un palcoscenico per i giochi indipendenti, vuole essere anche un utile strumento per eludere i tanti vincoli imposti dalle major internazionali del settore, facendo si che i developer guadagnino accesso diretto al mercato in pochissimi passaggi.
Per il momento i giochi sono forniti da una società partner, ma stiamo già inserendo i primi titoli sviluppati da startup e software house indipendenti. Tra questi ne aggiungeremo alcuni che non potranno non destare interesse dei giocatori.

 

Quali sono i vostri piani per il futuro?

Crescere e migliorarci! Abbiamo gia’ programmato per il prossimo autunno il lancio della versione mobile di GamePix, app che nascera’ grazie all’investimento di Nokia e Microsoft. Attori, questi ultimi, con i quali abbiamo stretto solide partnership strategiche e sinergie su cui contiamo molto per espanderci su nuovi mercati, come quelli asiatici o americani.
L’internazionalizzazione e’ una sfida che non ci spaventa; a riprova di cio’ mi piace ricordare i successi che Gamepix continua a riscuotere fuori dai confini nazionali. Ultimi in termini cronologici l’affermazione all’Heidelberg Innovation Forum 2013 e quella allo StartUp in Action di Berlino, contest che è valso al nostro team il titolo di Startup più votata sia dal pubblico che dagli investitori europei.

 

Potete seguire le attività di Gamepix tramite la loro pagina Facebook, Twitter e sul Blog .

 

Articoli correlati:

« »