Foursquare è un coso 2.0 che a differenza di Facebook e Twitter necessita di un posto fisico per avere un senso compiuto. Questo luogo può anche essere virtuale, ma sempre luogo deve essere. La grandezza, ancora non ben capita da molti, del fenomeno Foursquare è che questo particolare Social Network è il primo a connettere la realtà vera con il mondo virtuale!

Foursquare è il Facebook dei negozi e delle pizzerie, una specie di Tripadvisor in salsa social, che ha inventato – non è l’unico esiste anche il meno famoso Gowalla – un legame stretto e concreto con la nostra vita quotidiana e potrebbe addirittura rivelarsi un driver decisivo nella diffusione degli smartphone a livello di massa.

La notizia del giorno è che Foursquare punta allo spazio con un contest particolare. Pochi fortunati vincitori che faranno check-in su Foursquare andranno nello spazio!

Su  ReadWriteWeb leggiamo infatti:”As part of a promotional campaign for upcoming Steven Spielberg move Super 8 (which does get good reviews), the two companies are offering a variety of prizes to Foursquare users who check-in at a 7-11. “There are over 21,000 prizes,” Foursquare explains on its blog today, “Every 88th check-in wins free Super 8 movie tickets…every 88,888th check-in gets a free Zero-G Experience. And…if there are over 888,888 check-ins in June, one lucky winner goes to Space! Space!!!

Il rapporto con lo spazio non è una novità però, esiste infatti il precedente di un astronauta vero che ha fatto check-in nello spazio! Sul blog di Foursquare è riportato infatti:”Today, Expedition 25 Commander Douglas H. Wheelock became the first human to ever use a location-based service from space. Doug checked in from the International Space Station and unlocked the new NASA Explorer Badge.”  One small step for man, one giant check-in for mankind è avvenuto il 22 ottobre del 2010!

A quando il primo check-in su Marte?

One small step for man, one giant check-in for mankind

Articoli correlati:

« »